Il 18enne, di San Michele Salentino, è stato rimesso in libertà su disposizione dell’autorità giudiziaria.

I carabinieri della stazione di Ostuni, hanno arrestato uno studente 18enne di San Michele Salentino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, infatti, a conclusione del servizio denominato “scuole sicure”, disposto dal comando provinciale carabinieri di Brindisi e volto alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno sottoposto a controllo il giovane, proprio nei presi di un istituto scolastico, trovandolo in possesso di 3 grammi di marijuana.

Ostuni, servizio “scuole sicure”. Arrestato un 18enne di San Michele Salentino
„Il giovane è stato trovato inoltre in possesso di 75 euro in banconote, ritenute provento dell’attività illecita e la successiva perquisizione domiciliare ha consentito il ritrovamento di ulteriori 56 grammi di marijuana e 2,5 grammi di hashish.

La sostanza stupefacente, suddivisa in dosi, ed il denaro sono stati sottoposti a sequestro. Il 18enne, al termine delle formalità, è stato rimesso in libertà, su disposizione dell’autorità giudiziaria.