Alcuni automobilisti hanno visto luci rosse negli alberi: c’era un’auto incastrata nelle fronde secche.

Incidente poco prima delle due nella notte scorsa sulla strada statale 379 (Brindisi-Bari): una Chevrolet Matiz condotta da un 18enne di Ostuni è uscita fuori strada finendo contro gli alberi che costeggiano la carreggiata. È accaduto sulla corsia in direzione Bari all’altezza dello svincolo “Mare” e dei Vivai Lapietra.

Il giovane era uscito fuori strada autonomamente, per cause non ancora accertate, e aveva perso conoscenza. I primi automobilisti di passaggio hanno immediatamente avvisato i soccorsi, ad attirare la loro attenzione i fanalini tra i rami, lucine rosse che hanno subito fatto pensare al peggio.

Sul posto è stata inviata un’ambulanza del 118, una squadra dei vigili del fuoco e la polizia stradale. Il giovane automobilista è stato portato in codice rosso all’ospedale Perrino di Brindisi e ricoverato in gravi condizioni.