Le telecamere dell’impianto di videosorveglianza hanno ripreso tre uomini a volto coperto. Nella fuga precipitosa, hanno abbandonato alcuni arnesi da scasso.

Erano sul punto di rubare la cassaforte, ma l’allarme gli ha costretti alla fuga. Grazie all’intervento delle guardie giurate dell’istituto di vigilanza Cosmopol è stato sventato un tentativo di furto perpetrato la scorsa notte (lunedì 2 dicembre) ai danni dell’area di servizio Ip situata sulla strada statale 379 che collega Brindisi a Bari, all’altezza di Villanova, marina della Città Bianca.

I banditi sono entrati in azione intorno alle ore 2. Dopo aver divelto una parte della recinzione perimetrale, si sono diretti verso il locale in cui si trovava la cassaforte. Ma a quel punto, intorno alle ore 2.15, è scattato l’allarme acustico. Quando una pattuglia della Cosmopol, nel giro di pochi minuti, ha raggiunto la stazione di benzina, i malfattori si erano già dileguati.

Sul posto si sono recati anche il titolare dell’attività e i poliziotti del commissariato di Ostuni. Le telecamere dell’impianto di videosorveglianza hanno ripreso tre uomini a volto coperto. Nella fuga precipitosa, hanno abbandonato alcuni arnesi da scasso.

POTRESTI ESSERTI PERSO: