Ostuni. 56enne sottoposto alla misura coercitiva personale del divieto di allontanamento dalla casa famigliare.

I Carabinieri della Stazione di Ostuni hanno eseguito nei confronti di un 56enne del luogo l’ordinanza coercitiva personale del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa e contestuale allontanamento dalla casa familiare, emessa dal Tribunale di Brindisi.

Il provvedimento è scaturito da un’attività d’indagine effettuata dai militari operanti a seguito della querela sporta dalla ex moglie, 53enne casalinga luogo, per essere stata sottoposta, da diversi anni, a continui atteggiamenti prevaricatori e minacciosi, anche mediante la sottrazione violenta del cellulare.

POTRESTI ESSERTI PERSO: