Disavventura ieri per un operaio, dipendente di un’azienda appaltatrice del comune di Ostuni: l’uomo, mentre rifaceva le strisce pedonali, è stato investito da un’auto che transitava in quegli istanti.

Necessario per il ferito il trasporto d’urgenza nell’ospedale della Città Bianca: le sue condizioni non sono gravi. Sul posto, in via Cirignola, un mezzo del 118 che ha prestato le prime cure all’uomo, e la polizia locale per i rilievi. L’altra persona coinvolta nell’incidente, e quindi l’automobilista che ha colpito l’operaio, si è subito fermato, attivando le procedure di soccorso per il ferito.

L’incidente è avvenuto in pieno centro ad Ostuni poco dopo le 9. Per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine l’uomo alla guida dell’auto non si sarebbe accorto della presenza dell’operaio, investendolo. La persona ferita è stata immediatamente trasferita in ospedale dove per l’intera mattina sono proseguiti gli accertamenti clinici per i traumi riportati agli arti inferiori e superiori, dopo l’impatto con la vettura.

I medici dell’ospedale ostunese hanno monitorato l’evolversi delle sue condizioni per l’intera giornata. Dall’ascolto delle testimonianze dell’operaio e dell’automobilista nelle prossime ore l’autorità giudiziaria potrebbe avere in mano elementi maggiori per accertare le responsabilità in ferito al ferimento dell’uomo.

Sul posto si è reso necessario l’intervento del personale di “Sicurezza e Ambiente” che ha provveduto alla pulizia del manto stradale ed alla messa in sicurezza del materiale utilizzato per la realizzazione delle strisce pedonali.

POTRESTI ESSERTI PERSO: