Sempre più importante la strategia della difesa passiva contro la piaga dei furti nelle campagne e nelle zone turistiche.

Nella serata di venerdì 12 aprile intorno alle ore 20,40 grazie al segnale di allarme giunto alla centrale operativa della Securitas Puglia di Ostuni, una pattuglia di guardie giurate è giunta immediatamente sul posto, riuscendo a sventare la razzia appena iniziata all’interno di una abitazione di contrada Lo Rizzo, dove i ladri avevano già infranto una porta a vetri per introdursi nell’abitazione estiva.

L’efficienza dell’impianto di allarme, unita al sistema instantaneo di geolocalizzazione dell’immobile interessato, ha guidato la pattuglia sul luogo dell’intervento. I ladri non hanno fatto in tempo ad asportare alcunché, e si sono dati alla fuga. Lo stesso proprietario, convocato dall’istituto di vigilanza, ha constatato che non mancava nulla. Del fatto è stato subito avvertito il commissariato di polizia di Ostuni.

POTRESTI ESSERTI PERSO: