I vigilantes hanno sventato un furto nelle campagne di Ostuni e prestato soccorso a una persone riversa per terra, sofferente.

Un furto sventato e una persona in difficoltà soccorsa tempestivamente. Queste le attività svolte dalla Securitas fra domenica 3 e lunedì 4 febbraio. La notta fra domenica e lunedì, un cliente dell’istituto di vigilanza residente in contrada Logopagliara ha chiesto l’intervento di una pattuglia, dopo aver sentito dei rumori sospetti provenienti dall’esterno dell’abitazione. Sul posto si è recata nel giro di pochi minuti una guardia giurata.

L’operatore ha riscontrato dei segni di manomissione su una persiana. La stessa, poco prima, era stata colpita da alcune pietre. Ma ormai dei malviventi non vi era alcuna traccia. Dopo aver rassicurato il cittadino, i vigilante ha ripreso il servizio.

Nella giornata di domenica, invece, durante il servizio di pattugliamento e vigilanza in contrada Gorgognolo, intorno alle ore 9,30, una guardia giurata ha notato una persona per terra, in evidente stato di sofferenza. L’operatore ha subito messo a frutto l’abilitazione di primo soccorso, fornendo un primo aiuto al malcapitato, in attesa dell’arrivo di un’ambulanza con personale del 118. L’uomo è stato quindi trasportato presso l’ospedale Perrino, dov’è tuttora ricoverato. L’intervento della Securitas ha scongiurato conseguenze peggiori per la sua salute.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.