Ai domiciliari un 26enne di Ostuni: l’acquirente aveva nascosto la dose negli slip. Nella sua abitazione trovati 25 grammi di marijuana.

Spaccio di droga fra ragazzi, nei pressi della villa comunale di Ostuni: ai domiciliari è finito un 26enne, residente nella Città Bianca, fermato dagli agenti del commissariato subito dopo aver ceduto marijuana a un giovane che l’aveva nascosta negli slip.

L’accusa è stata mossa nei confronti di M.O. Dosi di marijuana sono state trovate nel suo giubbotto. La perquisizione nella sua abitazione, avvenuta successivamente, ha portato alla scoperta di 25 di droga.

Le operazioni sono state effettuate dagli agenti del Commissariato di Ostuni coordinati dal dott. Gianni Albano.