Centro Storico Scorribande 2
Centro Storico Scorribande 2
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Anche nell’estate 2018 protestano i residenti del centro storico di Ostuni, alcune zone sono invivibili sopratutto di notte nel weekend.

Sono pronti a rivolgersi nuovamente al Prefetto decine di residenti del centro storico di Ostuni che da settimane sono, come ogni anno d’estate e non solo, costretti a subire scorribande e oscenità da parte di frequentatori della movida ostunese. La situazione allarmante si ripete con frequenza sistematica in tutti i fine settimana: conati di vomito, atto vandalici, schiamazzi notturni. Ed ogni volta i residenti sono costretti a convivere con questa scene deplorevoli che mettono a repentaglio anche la loro incolumità.

La prima segnalazione da parte dei residente alla nostra redazione arrivo esattamente un anno fa, quando successivamente alla nostra segnalazione, le forze dell’ordine intervennero per riportare la calma, la serenità e la tranquillità in una zona dove risiedono diversi cittadini giovani e meno giovani, lavoratori e pensionati.

Una serie di gravi motivi, dall’ordine pubblico alla tutela di beni privati e della collettività, che porterà nei prossimi giorni i residenti che stanno costituendo un comitato a chiedere al Prefetto di Brindisi di interessarsi alla vicenda ed a garantire un controllo costante delle forze dell’ordine nel weekend durante il periodo invernale e con maggiore frequenza durante tutte l’estate.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

I residenti della zona in ogni weekend sono costretti nelle mattine seguenti a ripulire la zona da tutto quello che viene lasciato la notte nelle stradine. I fatti si svolgono in via Arcidiacono Giovanni Tamborrino, via Pompeo Petrelli, via Campana (zona interna a viale Oronzo Quaranta) e via Quintino Sella (zona interna di Corso Vittorio Emanuele e Scalinata Antelmi), abbiamo registrato anche la grande difficoltà di accesso alla proprie abitazione da parte dei residente che sono costretti a trovare parcheggio lontano dalle loro abitazioni.

I problemi si ripercuotono sui residenti, molte volte anziani e sui parenti degli stessi che molte volte non possono raggiungere le abitazioni dei loro cari per portare la spesa ed altri beni di necessità.

POTRESTI ESSERTI PERSO...