Poliziotti
Polizia
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Si contendono una ragazzina:prima lo scontro verbale poi anche la violenza fisica. Un 17enne viene denunciato al Tribunale dei Minori di Lecce, l’altro finisce in ospedale per medicare le ferite riportate durante il litigio.

Succede a Rosa Marina dove due adolescenti baresi, figli di professionisti in villeggiatura nel complesso turistico, si sfidano a calci e pugni. Solo l’immediato intervento di una volante del commissariato di Ostuni ha evitato che il tentativo di aggressione potesse degenerare e finire in tragedia. L’episodio si è verificato in piena notte nell’area esterna di un locale del rinomato villaggio turistico. Un battibecco iniziato per futili motivi terminato alle luci dell’alba negli uffici di Polizia della Città bianca.

Qui gli agenti, coordinati dal vicequestore Gianni Albano, hanno lavorato tutta la notte per ricostruire l’accaduto ed accertare le responsabilità di uno dei due 17enni. In parallelo gli inquirenti hanno monitorato le notizie che giungevano dall’ospedale di Ostuni, dove un mezzo del 118 aveva accompagnato il ragazzo ferito. Il minore è stato sottoposto ad una serie di accertamenti, che ha escluso, comunque, gravi traumi. Anche la tac ha dato esito negativo e l’adolescente è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni.

Resta, però, la gravità di un episodio non nuovo all’interno del villaggio residenziale, dove nel cuore dell’estate spesso si registrano scene di violenza, con minori coinvolti. Nelle prossime ore continueranno i controlli delle forze dell’ordine, ed in particolare del commissariato della Città bianca, impiegato in un monitoraggio capillare di tutta la costa.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Attività svolte quotidianamente, nonostante anche per l’estate 2018 si registra un organico al di sotto del numero necessario rispetto ad un territorio, che in questo periodo dell’anno triplica, non solo sul litorale, ma anche nell’agro della Città bianca, la popolazione. Poliziotti impegnati, nonostante le difficoltà di personale, con le altre forze dell’ordine, nel garantire l’ordine pubblico in tutte le zone di competenza.

POTRESTI ESSERTI PERSO...