Incidende Torre Pozzelle
Incidende Torre Pozzelle
Pubblicità
Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne

Dopo il tragico incidente di due giorni fa, a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, oggi a rischiare grosso è stata una donna al volante di una Nissan Micra.

Stessa scena, intorno alle 13,30, sulla strada provinciale che collega Ostuni alla marina di Torre Pozzelle, già teatro due giorni fa di un drammatico incidente in cui ha perso la vita una giovane mamma di Carovigno. Stavolta, forse a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, a rischiare grosso è stata una donna al volantte di una Nissan Micra.

La conducente, proprio come accaduto al pensionato, ha sbattuto contro il guard rail dopo aver perso il controllo della vettura. Sul posto si sono recati i militari della guardia di finanza, gli agenti della polizia locale della Città Bianca e il 118. Per la malcapitata, al di là del grande spavento, nulla di serio.