Guardia Costiera Ricci Villanova 1
Guardia Costiera Ricci Villanova 1
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Continua senza sosta l’attività di controllo sul territorio della Guardia Costiera di Brindisi per prevenire e reprimere gli illeciti in materia di pesca.

Ostuni: Sequestro di ricci di mare a Creta Rossa da parte della Guardia CostieraStamane, i militari della sezione Polizia Marittima della Capitaneria di Porto di Brindisi, guidati dal Capitano di Vascello (CP) Salvatore MINERVINO, hanno proceduto al sequestro di circa 500 esemplari di ricci di mare in località Creta Rossa nel territorio del Comune di Ostuni (BR).

I militari operanti, durante i controlli lungo il litorale di giurisdizione, individuavano un sub intento a caricare sul proprio autoveicolo una cesta contente i ricci di mare, precedentemente prelevati in località Creta Rossa nel territorio del Comune di Ostuni (BR). Gli esemplari confiscati, ancora vivi, destinati, presumibilmente, alla vendita illegale sulle strade del territorio comunale o presso i ristoratori locali, sono stati rigettati in mare dal personale della Capitaneria di porto operante. La normativa vigente, impone per la pesca sportiva, il limite massimo di 50 esemplari al giorno.

Ostuni: Sequestro di ricci di mare a Creta Rossa da parte della Guardia CostieraIl Comandante MINERVINO, assicura che in questi giorni, in tutto il Compartimento Marittimo di giurisdizione, continueranno gli accertamenti al fine di verificare il rispetto, non solo della normativa in materia di cattura dei ricci di mare, ma delle leggi che tutelano l’intera filiera ittica ed il consumatore finale.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

“Il riccio di mare – è una risorsa tipica del nostro territorio che purtroppo l’ignoranza e la malversazione stanno rischiando di far scomparire dalle nostre tavole e, soprattutto, dalle nostre tradizioni”.

POTRESTI ESSERTI PERSO...