Pilone2 2
Pilone2 2
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Tentavano di tagliare la macchia mediterranea presente nel parco delle Dune Costiere a Lido Stella, denunciati dai Forestali Carabinieri quattro soggetti.

Stavano tagliando la macchia mediterranea alle spalle delle dune di Lido Stella, quasi certamente per ampliare lo spazio destinato alle attività balneari. Tutto ciò sul litorale del parco regionale delle Dune Costiere tra Torre Canne e Torre S. Leonardo, un’aggravante al danno arrecato all’ambiente naturale. I carabinieri forestali del comando stazione di Ostuni hanno denunciato alla procura della Repubblica di Brindisi quattro persone, tre sorprese a tagliare la vegetazione con le motoseghe, e il gestore dello stabilimento balneare.

Non vi era infatti alcuna autorizzazione per il taglio della macchia mediterranea. Pertanto M.P. di 46 anni di Fasano, D.P. anch’egli 46enne e di Fasano, C.G. di Ostuni, 50 anni, trovati al lavoro con le motoseghe, e C.V. di 54 anni, di Cisternino, titolare della concessione balneare, dovranno rispondere di concorso in deturpamento di bellezze naturali ed in area protetta, nonché per violazione del codice dei beni culturali e del paesaggio (artt. 733-bis e 734 del codice penale, artt. 142 e 146 decreto legislativo 42/2004), nonché delle norme di salvaguardia del Parco Regionale delle Dune Costiere.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

 

POTRESTI ESSERTI PERSO...