caserma carabinieri di Ostuni
caserma carabinieri di Ostuni
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

I Carabinieri della Stazione di Ostuni hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per maltrattamenti in famiglia, B.M., classe 1980 di origine marocchina residente a Ostuni.

Nella tarda serata di ieri, l’uomo è stato bloccato presso la sua abitazione subito dopo aver percosso la convivente. Nel corso degli accertamenti, i militari hanno acclarato la continuità dei maltrattamenti, già denunciati nell’ottobre 2016, proseguiti per circa 6 mesi ed inaspritisi negli ultimi giorni, consistiti in violenze fisiche, psicologiche nonché continue minacce e mortificazioni, commesse per futili motivi dal convivente, spesso in stato di alterazione psico–fisica a seguito di abuso di sostanze alcoliche.

La donna, visitata presso l’ospedale di Ostuni, ha riportato varie lesioni giudicate guaribili con una prognosi di 10 giorni s.c.. L’arrestato è ora ristretto presso la casa circondariale di Brindisi.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

POTRESTI ESSERTI PERSO...