IMG 0681
IMG 0681
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Grave bimbo di 15 mesi giunto ad Ostuni dopo aver ingerito sostanza stupefacente.

E’ giunto in ospedale ad Ostuni in condizioni disperate: bimbo di 15 mesi ingerisce un pezzo di hashish, ed ora lotta tra la vita e la morte nell’ospedale Giovanni XXIII di Bari. Il minore è di Fasano.

“In questo momento – dice un medico del reparto – lo teniamo sedato. È la procedura che si utilizza in questi casi, gli abbiamo somministrato alcuni farmaci per cercare di fargli smaltire gli effetti dell’ingestione della sostanza stupefacente”. Gli stessi medici dell’ospedale hanno denunciato l’episodio alla polizia che ha già interrogato la madre e il padre del piccolo.

“Non è ancora chiaro se l’ingestione possa aver creato problemi più seri – conferma ancora un camice bianco dell’ospedale – bisogna capire per quanto tempo il bambino ha avuto problemi di respirazione. Noi però siamo ottimisti”. Vicende simili sembrano ripetersi con più frequenza negli ultimi tempi. Intanto la procura di Brindisi ha aperto un’indagine per lesioni personali colpose. L’indagine è coordinata dal pm Raffaele Casto.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Orari Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Orari Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Orari Conad Mesagne