IMG 7730
IMG 7730
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Nuova allerta meteo per sabato e domenica prossima.

Chi sperava in un ritorno di fiamma dell’estate in occasione del week end del 10 e dell’11 settembre rischia di rimanere deluso. Nel pomeriggio infatti il servizio di Protezione civile regionale ha diramato un bollettino che estende l’allerta meteo arancione dalle ore 17 di oggi (8 settembre) per le successive 51 ore.

“Una circolazione depressionaria – si legge in un comunicato della Protezione civile -. staziona sulle regioni centro-meridionali italiane determinando condizioni di spiccata instabilità, con fenomeni più frequenti sui settori ionici peninsulari. Si prevede inoltre il persistere di precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati generalmente moderati. I fenomeni temporaleschi – si legge ancora nel comunicato -saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento”.

Stando alle previsioni dei meteorologi, il maltempo continuerà ad opprimere anche la provincia di Brindisi, che non si libererà dal fronte temporalesco in atto da martedì. La situazione è drammatica nel Foggiano, dove stamani un violento nubifragio abbattutosi fra San Severo e Torre Maggiore ha mietuto una vittima. Si tratta di un automobilista travolto dal fango, dopo essersi fermato con l’auto in panne.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

L’acqua e i detriti inoltre hanno provocato la chiusura per 21 chilometri in entrambi i sensi di marcia della statale 272 “di San Giovanni Rotondo” nel tratto che collega San Severo a San Marco in Lamis. Nella zona del tavoliere, dei bassi bacini del Candelaro, di Carapelle, oltre all’allerta arancione per rischio idrogeologico (vigente in tutta la regione) c’è anche il rischio idraulico, con allerta del medesimo colore.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO...