Centro Storico di Ostuni
Ostuni Centro Storico
Pubblicità
Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne

Continuano i problemi per i lavoratori della cooperativa “Orizzonti”.

Vanno avanti le vertenze con l’ Asl : non è stato ancora pagato un acconto e così salari ancora bloccati. Nonostante questo le attività vanno avanti, grazie al senso di responsabilità manifestato da tutti gli operatori. Alla questione si è interessata anche l’assessore ai servizi sociali del comune di Ostuni Maristella Andriola, che nei giorni scorsi ha incontrato i vertici dell’ Asl. «Nell’ultimo incontro avuto con i vertici dell’ asl di Brindisi ci sono state date garanzie, del pagamento di un primo acconto in tempi ristretti, utile – aveva dichiarato nei gironi scorsi Maristella Andriol a- per affrontare le criticità economiche che la cooperativa sta affrontando, e restituire una prima serenità agli operatori. L’auspicio è che la Regione, attraverso, puntuali e chiari atti formativi – sottolinea l’assessore Andriola – possa individuare soluzioni tecniche di assoluta regolarizzazione di tutte le posizioni che purtroppo caratterizzano tutte le Rssa della Provincia di Brindisi». Dall’ Asl il direttore Generale Giuseppe Pasqualone ed il direttore Amministrativo Giovanni Giannoccaro stanno vagliando attentamente  le posizioni di ognuna delle strutture, che attualmente non sono contrattualizzate con la Regione.Intanto è stata lanciata anche una petizione on-line al presidente della Regione Michele Emiliano, che ha già raccolto oltre 200 adesioni, per intervenire con una legge su queste problematiche di natura procedurale.