DSCF4685
DSCF4685
Pubblicità
Farmacia Matarrese Ostuni
Pubblicità

Operazione del Corpo Forestale dello Stato.

Gli agenti del Comando Stazione Forestale di Ostuni, nell’ambito dei servizi pianificati per la prevenzione dei reati contro l’ambiente, hanno individuato nelle campagne di Carovigno, in località “Spierti”, una distesa di accumuli di rifiuti speciali di varia natura (scarti di demolizioni e costruzioni, terre e rocce da scavo, plastica, sfridi di marmo e granito) per una superficie di circa 1000 mq all’ interno di un terreno agricolo.

Nel perimetro del terreno è stata accertata la presenza di un cantiere edile, al momento non attivo, da cui si è ipotizzato provenire i rifiuti. Questi, anziché essere trasportati periodicamente in discarica autorizzata per lo smaltimento o per il recupero, sono stati sistematicamente ed abusivamente abbandonati ed accumulati sul suolo, creando di fatto una situazione di deposito esteso ed incontrollato.

Gli uomini del Corpo Forestale dello Stato hanno quindi provveduto a perimetrale l’ area, a georeferenziarla, a cingerne il contorno e ad apporvi i sigilli per eseguirvi il sequestro, motivato dall’ urgenza di evitare che la discarica assumesse dimensioni maggiori dalla continuazione dell’ attività abusiva.

I proprietari del terreno, i coniugi R.C. di 54 anni e C.A. di 48, entrambi di S. Michele Salentino, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Brindisi, ai sensi dell’articolo 192, comma 1, del Decreto Legislativo 152/2006 (cosiddetto “codice dell ambiente”) per abbandono e deposito incontrollato di rifiuti sul suolo e nel suolo.

L’accumulo illecito è avvenuto in una radura fra gli oliveti, in una zona, cioè, tipica dell’ambiente agrario salentino, in cui l’attività e la presenza dell’uomo si limitano a poche giornate lavorative all’anno ed in cui la natura mantiene una certa integrità.

L’operazione del Comando Stazione di Ostuni del Corpo Forestale dello Stato si inserisce pertanto in una zona caratterizzata da una molteplicità di interessi anche umani oltre che produttivi ed ambientali, e si inquadra in una più complessa attività di contrasto allo smaltimento illecito di rifiuti e al loro abbandono incontrollato su tutto il territorio nazionale, in cui il Comando Stazione Forestale di Ostuni, vera istituzione sul territorio, è impegnato oramai da svariati decenni.

 

Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne
Pubblicità pescheria nautilus ostuni