Antonio Molentino
Antonio Molentino
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Il veterinario è stato condannato al risarcimento

Il giudice di Pace del tribunale di Brindisi Alberto Giusti ha accolto la richiesta della proprietaria della piccola “Trinity”, meticcio di tre anni deceduto nel dicembre del 2010. Al giudice di pace i legali della donna, Antonio Molentino e Francesco Sabatelli, avevano richiesto il risarcimento dei danni morali e materiali per il possibile errore del veterinario che aveva causato la morte del cane. La donna ha ottenuto il risarcimento di 1763 euro sia per le sospese sostenute in altre cliniche, successivamente alla prima operazione eseguita dal professionista condannato, ma anche come danno non patrimoniale per la perdita del cane.