DSC 1284
DSC 1284
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Sul posto la ditta incaricata e gli agenti del commissariato di Polizia e i Forestali di Ostuni.

E’ stato demolito stamattina demolito questa mattina un manufatto abusivo in contrada Scopinaro ad Ostuni. Una piattaforma in cui negli anni passati furono impiantanti 16 pilastri in cemento armato e relativa copertura con solaio. Il tutto posto all’interno di uno scavo di quasi 400 metri quadri di superficie. Un’opera quindi incompleta: uno “scheletro” di cemento mai terminato dai proprietari, due anziani della città bianca, ed iniziato a costruire oltre 20 anni fa in una zona sottoposta a vincolo paesaggistico. Il terreno si trova nei pressi del santuario della Madonna Della Grata, in una vecchia strada di campagna che collega il centro storico alla provinciale per Torre Pozzelle. L’abbattimento è stato predisposto dalla procura di Brindisi in esecuzione ad una sentenza di condanna passata in giudicato, ed emessa dal tribunale del capoluogo brindisino nell’ottobre 1997, divenuta irrevocabile. Questa mattina, dalle 8, il personale di un’azienda specializzata, nominata direttamente dall’autorità giudiziaria, ha effettuato i lavori di demolizione.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

POTRESTI ESSERTI PERSO...