Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Il cadavere era a bordo di una fiat “Punto” completamente distrutta dalle fiamme

È stata ritrovata nei pressi dell’ex passaggio a livello sulla provinciale che collega Ostuni a Rosa Marina, la Fiat Punto incendiata con a bordo il corpo carbonizzato di un uomo. L’auto è stata ritrovata la notte scorsa (17 giugno) intorno alle 23.00, da alcuni residenti della zona. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Ostuni e i Carabinieri della locale stazione e della Compagnia di Fasano. Sul luogo del ritrovamento hanno lavorato fino a notte fonda i periti ed il medico legale.

Ancora incerto il nome del cadavere rinvenuto carbonizzato all’interno dell’abitacolo della vettura, si tratterebbe presumibilmente di un cittadino 60enne di Ostuni, emigrato in Germania e ritornato nella Città Bianca qualche settimana fa, l’ipotesi più accreditata sembrerebbe quella del suicidio. La scomparsa dell’uomo era stata denunciata dal figlio, le ricerche erano state avviate e la segnalazione diramata anche fuori provincia.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

POTRESTI ESSERTI PERSO...