I Carabinieri della Stazione di Ostuni, hanno tratto in arresto in flagranza di reato due cittadini di Ceglie Messapica. D. N. (1983) e C. B. (1996), i due durante i controlli di rito sul territorio, sono stati sorpresi a bordo di un’autovettura con sette grammi di eroina, già suddivisa in nove dosi destinate allo spaccio, inoltre erano in possesso di una somma di denaro contante di circa 200 euro. Droga e denaro sono stati sottoposti a sequestro ed i due cittadini cegliesi, dopo le formalità di rito sono stati sottoposti agli arresti, il primo presso la casa circondariale di Brindisi e La seconda è stata sottoposta ai domiciliari.

POTRESTI ESSERTI PERSO: