Nella mattinata di giovedì scorso, intorno alle 8.30, un fulmine si è abbattuto in contrada San Giovanni, mentre sulla “Città Bianca” e in tutto l’agro, si abbatteva il ciclone denominato Gonzalo. Il fulmine ha scaricato la sua forza su un’ abitazione della contrada a pochi chilometri dal centro abitato, tanti i problemi riscontrati al momento del rientro dai proprietari  del casolare. La scarica ha bruciato tutto l’impianto elettrico e diversi elettrodomestici.

Nella zona per diverse ore c’è stato un black-out che è stato risolto dai tecnici dell’Enel nella stessa mattinata.

POTRESTI ESSERTI PERSO: