Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

giovanni convertinoSi torna a parlare del 51enni di Alberobello, Giovanni Convertino, arrestato qualche settimana fa per aver intimato ad alcune vittime, con una pistola finta, di farsi consegnare del denaro nella villa comunale di Ostuni. Dopo questo episodio, le vittime chiamarono i Carabinieri della locale stazione che arrestarono il 51enne.

Ieri 29 agosto, Convertino, ha violato la misura restrittiva emanata dal Tribunale di Brindisi. L’uomo è stato visto lungo corso Mazzini ad Ostuni, con una birra e un panino.

Ai Carabinieri che lo hanno arrestato avrebbe raccontato che era uscito a comprare il panino perché il menu del centro sociale dove risiedeva (agli arresti domiciliari),  non era di suo gradimento. Dopo le formalità di rito, Giovanni Convertino, è stato associato al carcere di Brindisi.