Nella tarda serata di ieri sera, la donna dopo una lite con il compagno nella cucina della loro abitazione estiva, ha preso un grosso coltello da cucina ed ha ferito l’uomo, un avvocato 47enne di Bari. L’incidente è avvenuto nel centro storico della Città Bianca in via Pompeo Petrelli intorno alle due della notte scorsa. I due avevano comprato e ristrutturato la casa lo scorso anno.

Subito dopo la colluttazione, l’uomo è sceso in strada davanti all’abitazione ed ha chiesto aiuto, il proprietario del pub di sotto, ha subito medicato l’uomo ed atteso i soccorsi, l’avvocato barese è stato subito trasportato all’Ospedale Civile di Ostuni, dai sanitari del 118.

Sul posto sono giunte le volanti del Commissariato di Ostuni, gli agenti coadiuvati dal vice questore, dott. Francesco Angiuli, hanno sequestrato l’arma con la quale l’uomo è stato ferito dalla giornalista romana.

L’avvocato adesso si trova presso il reparto di ortopedia dell’ospedale di Ostuni, le sue ferite guariranno in 20 giorni.

La donna dopo l’interrogatorio di rito è stata sottoposta agli arresti domiciliari presso l’abitazione di via Pompeo Petrelli, dove alloggia con i figli.