Utilizzo ai fini sociali della piscina comunale di Ostuni anno 2023-2024

La gestione della piscina comunale prevede un monte ore annuo destinato a finalità sociali per utenze particolari

ICOS Ostuni

L’amministrazione comunale rende noto che la convenzione sottoscritta tra il Comune di Ostuni e la ICOS Sporting Club per la gestione della piscina comunale prevede un monte ore annuo destinato a finalità sociali per utenze particolari, favorendo le persone anziane (di età superiore a 65 anni), le persone (adulti e minori) con disabilità (con invalidità del 100%, come documentato sul verbale della Commissione Invalidi) e gli studenti segnalati dalle scuole pubbliche del territorio di Ostuni.

I cittadini interessati possono presentare al Segretariato Sociale del Comune, la domanda di ammissione al servizio, corredata della seguente documentazione: certificato medico di idoneità alla frequenza della piscina, copia del documento d’identità, Modello ISEE (aggiornato all’anno in corso), e (in caso di disabilità) Copia del verbale della Commissione Medica per il riconoscimento della invalidità civile ovvero Legge 104/1992.

L’Ufficio Settore Politiche Sociali ed Educative costituirà una graduatoria con validità trimestrale, prorogabile, come definito nella delibera di giunta comunale n.256 del 23/10/2012. L’abbonamento concesso è strettamente personale (poiché munito di foto tessera). Per le informazioni e la compilazione della domanda, rivolgersi al Segretariato Sociale, presso gli uffici delle Politiche Sociali (ex Pretura) – Via Filangieri, 53 – Ostuni – 2° piano (tel. 0831.307.260).