CAMPAGNA PROMOSSA DALLA PREFETTURA DI BRINDISI E DAL COMUNE DI OSTUNI
Volantino Spazio Conad Mesagne

Ci siamo scocciati a rispondere a tanta demagogia e pressappochismo, la sanità in provincia di Brindisi è in difficoltà com’è in difficoltà in tutta l’Italia, per la carenza di personale sanitario ed in particolare quello medico. Consiglio ai rappresentanti di forza Italia di documentarsi sull’andamento della sanità nazionale, governata per la stragrande maggioranza dai loro amici, e vedranno che i problemi in tutta l’Italia sono i medesimi, in alcuni casi anche peggiori.

Fate bene a dire che è apprezzabile aprire un centro trasfusionale, ma per Ostuni non si abbiamo fatto solo quello. L’ospedale di Ostuni dopo il covid, ha a ripreso pian piano a lavorare, oggi è attiva la medicina interna, la pneumologia, il Pronto Soccorso, da lunedì apre chirurgia, mentre stiamo lavorando per operare appieno l’ortopedia e la radiologia, ed ha mantenuto anche un reparto Covid. Abbiamo anche in pochi mesi attivati 2 cantieri fermi da vent’anni (piastra primo piano da alcuni mesi, e da oggi anche il piano terra), che saranno chiusi entro fine anno. Tutti questi soggetti sono pronti a criticare quando le cose vanno male, anzi gioiscono, ma sono sempre pronti ad accreditarsi tutte le cose buone.

La carenza di ortopedici e radiologi è un problema nazionale, anche la possibilità di rimanere al pronto soccorso di Ostuni con un solo medico strutturato è reale, ma dovete dire, visto che conoscete i fatti e fingete di non saperlo “solo per pura demagogia”, che purtroppo i bandi per assumere medici non producono assunzioni. Il centro destra aveva un occasione, vista la carenza di medici, poteva spostare l’età pensionabile a 72 anni, e prendere tempo, anche questo dopo tanti proclami non sono riusciti a fare.
Un fatto è certo, se in Italia ci siamo ridotti a non aver medici è per colpa di chi ha pensato che fare il medico era un fatto che doveva interessare pochi, e ancora oggi nessuno fa niente per rimuovere il numero chiuso per la facoltà di medicina.

Penso che chiedere di assumere ” nuovo personale medico e mettendo i reparti degli ospedali in condizione di operare a pieno servizio” è una grossa stupidaggine frutto di malafede o di chi non conosce o non sa di cosa parla. Io sfido i rappresentanti di forza Italia ad indicare loro i medici da assumere (se vogliono rendersi utili), per il pronto soccorso, per la radiologia, l’ortopedia, ecc, sono certo che la Regione Puglia farà di tutto per assumerli.

Tommaso Gioia