Terza dose. Brescia: “Utilizziamo le scuole nel periodo di festa”

Covid, terze dosi a over 80 e ospiti e personale delle Rssa: il piano vaccinale
Volantino Spazio Conad Mesagne

Riceviamo e pubblichiamo la nota del consigliere comunale Angelo Brescia sulla somministrazione della terza dose.

Credo che sia fondamentale oggi più che mai, intervenire sulla situazione dell’Hub vaccinale nella Città Bianca, bisogna accelerare la somministrazione delle terze dosi. In questi giorni sono diversi i cittadini di Ostuni che stanno raggiungendo gli hub vaccinali dei paesi limitrofi per ricevere la terza dose, con non poche difficoltà per gli anziani.

Mi rivolgo all’amministrazione comunale e alla Asl di Brindisi, affinché si arrivi preso alla riapertura della struttura vaccinale in Ostuni, lo ha ribadito anche il dottore Terminte nel convegno medico di sabato scorso: “gli ostunesi hanno avuto fiducia nella vaccinazione, facendo diventare Ostuni una delle città più “green” della provincia”.

Dunque non perdiamo questo trend. Ci auguriamo che al più presto partano nella nostra città le vaccinazioni per i più piccoli (5-11 anni) e che magari, le stesse strutture durante le vacanze natalizie, vengano usate per le somministrazioni ai grandi, le palestre, gli auditorium potrebbero essere messe a disposizione. In 15 giorni potremmo inoculare la terza dose a molti cittadini, in questo momento dobbiamo usare la politica dell’agire e non quella del pensare per il bene della nostra popolazione e soprattutto per la salvaguardia di tutte le persone fragili che potrebbero contrarre il virus.