Santi Medici
Santi Medici

Don Paolo Zofra saluta la Città di Ostuni: “Il Primo Amore non Si Scorda Mai”

Con il restauro e l’accoglienza della statue dei Santi Medici, termina il mandato parrocchiale di don Paolo Zofra nella chiesa di via Fogazzaro nella Città Bianca. Ieri sera nella cornice del Santuario, il sacerdote mesagnese ha salutato la comunità che ha guidato per nove anni – “Il primo amore non si scorda mai. Sono giunto in mezzo a voi nove anni fa, precisamente il 13 settembre 2007. Ora il Signore, tramite il Vescovo, mi chiama a svolgere la missione in un’altra realtà parrocchiale della diocesi, quella di San Lorenzo da Brindisi nel Quartiere Sant’Elia di Brindisi. Ho cercato di dare il massimo per voi, e allo stesso tempo da voi ho ricevuto tanto; non disperdete tutto quello che abbiamo, avete creato, ma state uniti per continuare col nuovo parroco che verrà. Nel mio cuore rimarrà sempre un posto per ciascuno di voi. Io qui ho iniziato la mia missione sacerdotale da parroco e, come si dice, il primo amore non si scorda mai. Vi chiedo perdono se a volte c’è stata qualche incomprensione, e vi chiedo di accompagnarmi con la preghiera in questa nuova missione affidatami”.

I Particolari nel Video Servizio