Pomes: “Buone notizie per il dragaggio del Porto di Villanova”

Adv
Adv
Grafiche Nacci

L’ex consigliere del Partito Democratico torna a parlare del Porto di Villanova.

Dopo la preoccupante situazione denunciata agli inizi di ottobre, quando, durante i lavori della Commissione Regionale al Bilancio e Programmazione, si palesavano i pesanti ritardi accumulati dall’Amministrazione che rischiavano addirittura di far perdere i finanziamenti regionali per il dragaggio del nostro porto, finalmente una importante versione di rotta.

Adv

Con Delibera di Giunta n.239 del 9/11/22 è stato approvato il progetto definitivo del dragaggio del porto e della gestione dei sedimenti marini per un importo complessivo di 3.350.000 € con un aumento di 1.155.000 € per le casse comunali. Tale aumento, come riportato nella variazione di bilancio approvata con Delibera di Consiglio Comunale n.238 del 9/11.22, è dovuto alla nuova caratterizzazione dei fondali, allegata al suddetto progetto definitivo approvato, che prevede un trattamento dei sedimenti dragati molto più oneroso ed imprevisto in sede di progetto di fattibilità e di candidatura a finanziamento regionale. In definitiva l’importo complessivo rivisto sarà per 1.756.000 a carico della regione e per la restante parte di 1.594.000 a carico del comune.

Nel sottolineare l’importanza di questi atti e l’impegno che il settore Lavori Pubblici sta profondendo per recuperare il tempo perduto, auspichiamo che nel più breve tempo possibile si possa approvare il progetto esecutivo ed affidare i lavori al fine di poter iniziare gli stessi agli inizi del prossimo anno e rispettare la scadenza del 31.12.2023 quale termine stabilito per l’operatività dell’intervento.

Altrettanto importante, anche nell’ottica di attingere a nuovi finanziamenti pubblici regionali, risulta essere l’affidamento, ai prof. Piccinni e Nobile, dello studio di fattibilità per la messa in sicurezza dei moli. Tale circostanza appare altresì imprescindibile per evitare che l’attuale situazione dei moli di tramontana e levante in breve tempo possa nuovamente compromettere la idonea fruizione del porto di fatto vanificando le importanti opere di dragaggio. Dal canto nostro continueremo a vigilare e lavorare perché il nostro Comune non perda alcuna occasione di finanziamento e nuovi obiettivi possano essere raggiunti per la crescita e lo sviluppo del nostro territorio.

Adv
Volantino Spazio Conad Mesagne
Adv