Polizia Locale, anche ad Ostuni celebrato San Sebastiano

Volantino Spazio Conad Mesagne

Anche il comando della Polizia Locale di Ostuni ha festeggiato il suo santo patrono: San Sebastiano.

Nella Basilica Minore Concattedrale di Ostuni la funzione religiosa alla presenza delle massime autorità locali istituzionali e militari.

Presenti anche i membri della Commissione straordinaria oggi alla guida del Comune di Ostuni. Diverse le presenze anche delle varie associazioni di volontariato che operano nella Città Bianca. Al termine della Santa Messa, celebrata da don Piero Suma, il comandante della Polizia Locale della Città Bianca Vincenzo Dinoi ha voluto sottolineare l’intensa attività svolta nel 2021 da parte del Comando su più fronti: attività che hanno riguardato tra l’altro la viabilità, la tutela dell’ambiente, le violazioni in materia di edilizia. Ma grande attenzione è stata dedicata all’emergenza sanitaria legata al Covid, anche con un’assistenza quotidiana ai bisogni dei cittadini in questi mesi.

I verbali redatti dalla Polizia Locale di Ostuni per il 2021 sono 11774. A ciò si aggiungono: 710 atti notificati per il tribunale di Brindisi, 91 controlli eseguiti sui cantieri e 15 sequestri di polizia giudiziaria operati, 165 violazioni accertate e contestate in ambito di polizia commerciale. Inoltre: 947 violazioni accertate e notificate da parte del nucleo ambiente, 161 incidenti rilevati. 930, invece, sono state le ore totale di servizio covid.

Alla guida della Polizia Locale di Ostuni fino al 31 luglio scorso il comandante Antonio Orefice. Dal primo agosto ed attualmente in carica il Comandante Vincenzo Dinoi. Anche il Prefetto, Tiziana Giovanna Costantino, ha ricordato e sottolineato l’impegno quotidiano a supporto della comunità da parte della Polizia Locale. L’attuale membro della Commissione Straordinaria ha anche rivolto un saluto a tutte le autorità militari presenti alla funzione religiosa.

Rivedi qui la celebrazione

 

Continua a leggere su OstuniNotizie.it