Le Spiagge del Parco delle Dune e impegno del Rotary Club Valle d’Itria – Rosa Marina

Volantino Spazio Conad Mesagne

Il Rotary Club “Ostuni – Valle d’Itria – Rosamarina”, nell’ambito del progetto “Ambiente, Salute, Cultura”, portato avanti con grandi soddisfazioni nel corso di quest’anno, ha aderito anche all’iniziativa Salvamare Ostuni 2014, in collaborazione con il Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo e le seguenti associazioni: Apnea Energy; ARIF; Il Borgo Ostuni; Casa della Musica; Circolo della Vela di Ostuni; Ciuchino Birichino; Croce Rossa Italiana; Diving Puglia; GAIA Environmental Tours, Education & Events; Lido Morelli; Lido Stella; Luzzart; Madera Bike; Salviamo Il Bianco; Serapia; Slow Food Condotta Piana degli Ulivi.

L’obiettivo dell’iniziativa è di ripulire spiagge e fondali della costa del Parco e di sensibilizzare gli utenti (soprattutto le nuove generazioni), con incontri tematici ed apposita cartellonistica, sul concetto di “mare pulito” e sull’importanza che esso riveste per la nostra salute.

A coronamento di tale percorso virtuoso, il Rotary Club ha finanziato la realizzazione di cartelli informativi che verranno installati sulle spiagge del Parco delle Dune Costiere nel corso di una manifestazione che si svolgerà sabato 21 giugno p.v. alle ore 11:00 presso Lido Stella, in C.da Pilone, ad Ostuni.

Alla manifestazione interverranno:
– Antonio Muscogiuri, Presidente del Rotary Club “Ostuni – Valle d’Itria – Rosamarina”;
– Marina Calamo Specchia, Presidente del Consorzio di Rosa Marina;
– Antonio Clarizio, Presidente del Consorzio Cala di Rosa Marina;
– Giulia Anglani, Presidente del Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere;
– Gianleo Moncalvo, Vice Sindaco del Comune di Fasano;
– Gianfranco Coppola, Sindaco del Comune di Ostuni;
– Angela Barbanente, Assessore alla Qualità del Territorio della Regione Puglia e Vice Presidente della Giunta Regionale.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it