Osvaldo Ippolito Pallavolo ostuni

Osvaldo Ippolito da oltre 50 anni si dedica allo sport locale per il bene dei giovani: riceverà una targa ricordo dal sindaco.

Osvaldo Ippolito oggi 12 ottobre 2021 compie 80 anni, uomo amante da sempre dello sport e della Città Bianca. Di professione parrucchiere da uomo, che ancora attualmente esercita con grande maestria sin dall’età adolescenziale.

Da tanti ostunesi lui è conosciuto solo come Osvaldo, baluardo dello sport locale rivolto in particolare al bene dei giovani, il suo lavorio in merito assume un alto valore sociale.

Osvaldo unitamente alla compianta moglie Celeste Di Cellie (in suo ricordo l’intitolazione del tensostatico a “PalaCeleste” di Ostuni) nel lontano 1968 fondò la società sportiva di pallavolo U.S. Lightning nel Centro Sportivo Italiano divenendone il presidente, poi dal 1971 la società si affiliò nell’associazione nazionale della pallavolo, da quest’ultima la U.S. Lightning è riconosciuta tra le tre società più longeve della pallavolo nazionale.

La U.S. Lightining sino al 1987 svolgeva campionati di pallavolo maschili e femminili, poi si è dedicata solo a quelli riservati alle donne, quest’anno si appresta a partecipare a quello regionale di serie D.

Cosa dire in più che molte famiglie in tutti questi anni lo ringraziano per il suo impegno profuso nello sport con tutti gli atleti che hanno avuto il piacere di condividere con lui che con l’attività sportiva si cresce oltre al fisico soprattutto nei valori etici e sociali.

Alle ore 17 di oggi 13 ottobre 2021 il Sindaco consegnerà a lui una targa ricordo per l’evento ad un uomo che da oltre 50 anni si dedica allo sport locale per il bene dei giovani.