Si tratta di somme messe a disposizione dalla regione Puglia nel progetto “Strada per Strada”.

Nei prossimi giorni sarà pubblicata la gara d’appalto per il rifacimento di oltre 40 strade nella Città Bianca. Interventi, per un valore stimato di 750mila euro, che riguarderanno il centro abitato anche la viabilità extra-urbana in particolare lungo la provinciale per Torre Pozzelle, in contrada Tamburroni, e a Fogge Sauro in piena Valle D’Itria. Si tratta di somme messe a disposizione dalla regione Puglia nel progetto “Strada per Strada”. In totale 100 milioni di euro che rientrano nel programma del governo pugliese, approvato con delibera di giunta regionale il 16 giugno 2021, per l’intero territorio regionale.

La ripartizione assegnata a ciascun Comune, in misura proporzionale alla popolazione residente ed alla estensione del territorio di competenza, ha permesso alla Città Bianca di avere a disposizione ed immediatamente disponibili oltre 700 mila euro. Obiettivo dell’intervento è la manutenzione straordinaria delle strade comunali urbane ed extraurbane volte al miglioramento delle condizioni di sicurezza dell’infrastruttura e degli utenti, al fine di diminuire la pericolosità della rete viaria ed il tasso di incidentalità stradale. Da qui una serie di valutazioni negli uffici comunali della Città Bianca, conclusa nelle scorse ore con l’approvazione del progetto esecutivo. Interessati al lavoro di rifacimento dell’asfalto saranno vie e vicoli all’interno del quartiere “Il Barco” nella zona ottocentesca.

Asfalto che per diversi tratti è stato rovinato anche dalla presenza di sottoservizi e da ripristini del manto stradale, realizzati negli anni dalle società concessionarie dei servizi di pubblica utilità. Il tutto aggravato dalla presenza di intenso traffico veicolare, che accelera il degrado e riduce il periodo di vita utile delle strade. Da qui il finanziamento ottenuto dal Comune di Ostuni e nei prossimi giorni la gara d’appalto per assegnare i lavori.