Ludoteca di Viale Aldo Moro: un milione di euro per la riqualificazione

Ostuni scula viale aldo moro
Ostuni scula viale aldo moro
Volantino Spazio Conad Mesagne

Il comune di Ostuni ha ricevuto un finanziamento di un milione di euro per la riqualificazione della ludoteca di Viale Aldo Moro.

Si tratta di un intervento che rientra nelle candidature per la Rigenerazione Urbana che l’amministrazione aveva presentato nel giugno del 2021.

Ora una nuova prospettiva per un immobile da tempo chiuso alle attività didattiche. In particolare con questo finanziamento si riqualificherà la parte dell’edificio più esposta verso la provinciale per Martina Franca, attaccata al blocco centrale.

“La famiglia, i minori e i giovani sempre al centro dei progetti che si sono avviati in questi anni. L’idea di un Polo per l’infanzia che potesse garantire la crescita e lo sviluppo psico – sociale e ludico dei nostri bambini, creare uno spazio con attività innovative, stimolanti e supportate da un team di lavoro di alta professionalità, vedrà finalmente la luce. Ci abbiamo davvero creduto. Questo progetto – afferma l’ex vicesindaco e assessore ai servizi sociali Antonella Palmisano – insieme con la riapertura della ludoteca comunale, avviata già da un mese ed insieme all’avvio dell’ apertura della casa famiglia, che accoglierà donne e bambini in difficoltà , insieme con il servizio del Nido comunale, macchina perfetta e fiore all’occhiello dei servizi pubblici, si andranno ad incrementare i progetti per il supporto alle famiglie che necessitano di una rete sociale che soddisfi le esigenze dei propri figli”.

L’ex vicesindaco aggiunge: “ Un gran bel lavoro di squadra fatto insieme all’ex assessore Giuseppe Francioso che ha coinvolto i sempre attivi settori dei lavori pubblici e dei servizi sociali”.
Contestualmente la Commissione Straordinaria per lo stesso immobile ha candidato al Pnrr altri due bandi per riqualificare la scuola materna e realizzare un nuovo asilo nido comunale.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it