TAG Heuer Vela Cup 2022
Volantino Spazio Conad Mesagne

La Tag Heuer Vela Cup fa tappa a Brindisi. Appuntamento sabato 4 giugno.

Una tappa imperdibile con ormeggio gratis, grande festa in mare e a terra, premi per tutti.

Imperdibile appuntamento per gli armatori e gli equipaggi dell’Adriatico e dello Ionio. A Brindisi, sabato 4 giugno, farà tappa la TAG Heuer Vela Cup gara aperta a ogni tipo di imbarcazione e ad equipaggi di ogni livello. La competizione sportiva è organizzata dal Marina di Brindisi, ed è inserita nel circuito di regate/veleggiate più importante d’Italia, promosso dal Giornale della Vela. L’evento precede di una settimana la regata internazionale Brindi-Corfù. Per Claudio Gorelli, presidente del Marina di Brindisi, è una vera e propria festa per la città:

“Organizziamo una serie di eventi per valorizzare la cultura e la tradizione del mare. All’interno del Marina sarà presente una riproduzione del mitico Joshua, la barca di Bernard Moitessier, a testimonianza di uno dei più grandi navigatori di tutti i tempi, aperta alle visite del pubblico. Poi ci saranno una serie di eventi che coinvolgeranno varie associazioni nautiche e circoli nautici limitrofi. Infine ci saranno degustazioni di specialità enogastronomiche della Regione Puglia. Insomma- ha concluso Gorelli– vogliamo dare vita a una grande festa del mare”.

Un percorso mozzafiato per una navigazione costiera che riecheggia gli storici tragitti delle imbarcazioni brindisine. Da Punta Penne a Torre Testa sarà suggestivo ammirare le barche che sfilano invelate. Prestigiosa è la sede, il Marina appunto, che ospiterà le barche che giungono da fuori. Sempre nel Marina, in serata, si svolgeranno la cerimonia di premiazione e l’intrattenimento che prevede giochi sull’acqua riservati agli equipaggi partecipanti. Come ogni grande evento che si rispetti, non mancheranno musica e buon cibo.

Per gli armatori che hanno le imbarcazioni ormeggiate presso il Marina di Brindisi è stata attivata una promozione, valida per tutti coloro che hanno in vigore contratti annuali o semestrali, che consentirà di partecipare alla gara senza pagare la tassa di iscrizione. Gli interessati, in sede di compilazione del format, dovranno evidenziare il CODICE BdP22  

La Vela Cup Brindisi/Salento è anche l’occasione per visitare il territorio, Brindisi e il Salento, nella stagione migliore dell’anno, sfruttando il ponte del 2 giugno. Un’ottima idea per portare la barca a Brindisi la settimana prima, lasciarla lì e tornare poi per la TAG Heuer Vela Cup Brindisi/Salento.

Come in tutte le tappe della TAG Heuer Vela Cup anche alla TAG Heuer Vela Cup Brindisi/Salento del 4 giugno le barche non avranno bisogno di un certificato di stazza per partecipare, basta compilare una semplice scheda con i dati della barca e saranno iscritte in classi omogenee per lunghezza. Non è neppure necessario avere un corredo di vele da regata, basta randa e fiocco per essere iscritti nella categoria “crociera”. Ma non mancherà la competizione vera per chi vorrà iscriversi nella categoria “regata”, riservata alle barche più “cattive” dotate di gennaker, code 0 ecc.

Alla TAG Heuer Vela Cup Brindisi/Salento quasi tutti rischiano di vincere qualcosa, i primi classificati di categoria, le barche più belle e curiose, quelle d’epoca. E poi i più fortunati vinceranno prestigiosi premi a sorteggio, a partire da un bellissimo TAG Heuer Aquaracer.

Per iscriversi subito:

https://www.velacup.it/events/vela-cup-brindisi-4-5-giugno/

Guarda il video del circuito TAG Heuer Vela Cup 2022

https://www.youtube.com/watch?v=bYlmvDhS3eI

La VELA Cup va bene per qualsiasi barca ed equipaggio

https://www.giornaledellavela.com/2022/04/17/la-vela-cup-va-bene-per-qualsiasi-barca-ed-equipaggio/

Continua a leggere su OstuniNotizie.it