Il rosone della cattedrale di Ostuni candidato a patrimonio dell’UNESCO

Cattedrale di Ostuni
Cattedrale di Ostuni
Volantino Spazio Conad Mesagne

Il rosone della Cattedrale di Ostuni candidato a patrimonio dell’umanità UNESCO.

Da domani parte il progetto e il percorso di  sensibilizzazione condiviso, per strutturare iter e dossier di richiesta per il riconoscimento de ”I Rosoni di Puglia” quale Patrimonio Mondiale Unesco.

Sono complessivamente 33 i rosoni candidati all’ambito riconoscimento che, nel progetto, vengono trainati dai 3 Rosoni principali individuati in un percorso che copre l’intero territorio regionale: il Rosone della nostra Cattedrale, il Rosone della Cattedrale di Troia (Fg) e il Rosone della Cattedrale di Otranto (Le).

Leggi anche  Cattedrale di Ostuni, arrivano i finanziamenti dalla Regione Puglia

Continua a leggere su OstuniNotizie.it