Forum della Società Civile
Pubblicità
Pubblicità

Si è svolta ieri l’assemblea del Forum della Società Civile ad Ostuni, convocata per discutere di ordine pubblico e legalità nella Città Bianca.

L’incontro si è svolto a Palazzo di città, alla presenza del sindaco Guglielmo Cavallo, del neo comandante della Polizia Locale Vincenzo Dinoi.Tra gli intervenuti Vincenzo Cappetta, presidente del Forum ed Isa Zizza referente per Ostuni dell’associazione Libera.

Un confronto convocato all’indomani della quarta intimidazione subita negli ultimi 20 mesi dall’ex presidente della provincia di Brindisi, Domenico Tanzarella, a cui il 26 agosto scorso hanno esploso un colpo di arma da fuoco contro il suo studio professionale. Solidarietà all’attuale consigliere comunale, già primo cittadino, espressa da tutti gli intervenuti al convegno di ieri. Cappetta ha ripercorso, oltre la scia di terrore che sta caratterizzando questi ultimi mesi, anche alcune criticità emerse nella gestione del controllo della Città Bianca soprattutto durante i mesi di massima stagione turistica.

Tra questi l’assenza di personale, ed il mancato rafforzamento con i precedenti concorsi della Polizia Locale. Su questo fronte, è intervenuto il neo comandante che ha annunciato alcune novità, tra cui la condivisione delle graduatorie con altre amministrazioni comunali, per l’assunzione di nuovo personale.

UItimo intervento ieri quello del sindaco Guglielmo Cavallo. «Nella nostra città c’è sempre stato il coinvolgimento della società civile, della scuola anche sui temi della legalità. Non siamo una città anestetizzata come ho sentito dire. Ostuni ha un tessuto sociale sano, pronto a rispondere e solidale.

Fenomeni diffusi in altre realtà, come le estorsioni, qui sono rari. Ne ho avuto conferma anche in un recente colloquio con il presidente dell’associazione antiracket della Puglia. Ostuni non è in preda alla criminalità. Non c’è stata nessuna pressione da parte di organizzazioni malavitosi a me o alla mia giunta». Il primo cittadino ha poi aggiunto: «Bisogna interrogarsi su ciò che è successo al consigliere comunale Domenico Tanzarella. E’ auspicio di tutti che possano essere trovati i responsabili».

Abbiamo ricevuto una video dichiarazione del segretario cittadino di Fratelli d’Italia Christian Continelli su quanto accaduto durante l’assemblea.

Qui il video