Da Ostuni a Milano e vice versa in ape calesse, è la novità dell’estate 2017.

Ostuni Touring2
Ostuni Touring2
Volantino Spazio Conad Mesagne

Un progetto ambizioso che porta i turisti ed i visitatori alla conoscenza della Puglia ed in particolar modo della Valle d’Itria.

È partito il nuovo progetto che mette insieme, l’agenzia Ostuni Touring di Alessandro Sorada e la The Gira Srl. La partnership punta a mettere insieme la storia, la natura, le tradizioni e i colori e gli odori della Puglia che possano essere conosciuti e condivisi con il più alto numero possibile di passeggeri e  follower. Sara possibile grazie alla The Gira srl, società di noleggio veicoli, di noleggiare un ape calessino e viaggiare per tutta l’Italia ad esempio ci sanno le seguenti tratte: Milano – Ostuni, Ostuni – Milano, Ostuni – Palermo e di una short experience tutta pugliese: la Murgia Adventure. Arrivati in Puglia, i viaggiatori troveranno un itinerario che attraversa i comuni di  Ostuni, Cisternino, Martina Franca, Locorotondo, Alberobello, Castellana Grotte, Polignano a Mare e Monopoli.

8 Comuni, 3 provincie, 200km ed un Ape Calessino per 3 avventurieri. L’itinerario che non attraverserà le vie principali, ma vecchi tratturi rurali, i passeggeri avranno la possibilità di fermarsi ed apprezzare a pieno la natura che li circonderà e le bellezze architettoniche che i nostri borghi medioevali offrono.  Determinanti saranno  le collaborazioni con l’Azienda Vitivinicola “I Pastini” di Martina Franca, all’interno della quale sarà possibile visitare la vecchia masseria del 1500 oltre alla cantina e la visita guidata alle famose Grotte di Castellana. Altri saranno i posti che potranno visitare nel nostro territorio i visitatori.

E’ un sogno che si avvera, questa collaborazione tra la Ostuni Touring e la The Gira – ha sottolineato Alessandro Soradafinalmente in Puglia ci sarà un tour in ape calessino per 8 comuni della nostra zona”. Il giovane imprenditore ostunese è entusiasta alla presentazione del tour ai nostri microfoni, alla domanda come funzionerà questo servizio ha dichiarato – “Chi arriva in Puglia ad Ostuni, potrà noleggiare l’ape calesse e grazie ad un impianto di GPS con l’aiuto della rete wireless, potrà ‘espolore’ il nostro territorio, senza conducente con l’aiuto di una guida. Naturalmente si potrà effettuare il tour nella versione short (negli otto comuni), oppure le versioni Milano – Ostuni, Ostuni – Milano, Ostuni – Palermo”. La promozione e la prenotazione sarà effettuata sui social network e nelle strutture ricettive della nostra terra

Soddisfatto dell’iniziativa e dalla partnership anche Alberto della The Gira srl che alla redazione di OstuniNotizie.it ha sottolineato: “La nostra attività è nata nel 2015 quasi per gioco. Nell’estate precedente un amico aveva partecipato alla Rickshaw run in India: una folle corsa ad attraversare tutta l’India da Est a Ovest a bordo di un tuk tuk. Tornato in Italia ce ne ha parlato, e abbiamo messo insieme un po’ di spunti: il tuk tuk è un mezzo di design italiano, la nostra penisola è bellissima e merita di essere visitata, anche in modo divertente, e non sempre l’offerta è all’altezza della domanda. Così abbiamo deciso di provarci.  Nel 2015 abbiamo organizzato la prima Milano – Catania… e, beh è stata super!”

 Il progetto e la collaborazione con il nostro Alessandro, da dove inizia? Il merito è tutto di Alessandro! ci ha visto nelle nostre scorribande in Puglia e sui social e ha pensato che la nostra offerta potesse essere interessante anche per chi vuole vedere Ostuni e la bellissima Puglia. Ci ha contattato e noi siamo stati contentissimi di organizzare dei mini tour insieme.

 

 

Continua a leggere su OstuniNotizie.it