Scioglimento, la Commissione straordinaria Comune di Ostuni
Volantino Spazio Conad Mesagne

Dichiarazione del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.

“Ho scritto al Ministro dell’Interno e al Prefetto di Brindisi, per sollecitare la revoca del provvedimento adottato dalla Commissione straordinaria del Comune di Ostuni per il contributo economico di 2mila euro erogato per lo svolgimento del convegno negazionista su Xylella, svoltosi sabato scorso.”

“La concessione del contributo, peraltro in violazione dell’articolo 12 della legge 241 del 1990, è il risultato di estrema leggerezza e mancata conoscenza tecnica della tragedia Xylella, con esiti paradossali: una Commissione, nominata dal Governo per amministrare un Comune, finanzia iniziative dirette a contrastare l’esecuzione di provvedimenti emanati da istituzioni governative per fronteggiare un disastro fitosanitario.”

“Tale condotta, associata a poco credibili giustificazioni sulla concessione o meno del patrocinio, rileva un approccio culturalmente poco conforme al principio informatore dell’attività della Pubblica amministrazione, per cui mi pare sostenibile l’idea di procedere alla sostituzione della Commissione straordinaria. E in questo senso ho rivolto una formale richiesta al Ministro dell’Interno e al Prefetto di Brindisi”.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it