Conclusa l’esercitazione nazionale dei Vigili del Fuoco

Esercitazione vigili del fuoco Villanova 5
Volantino Spazio Conad Mesagne

Oltre 550 gli agenti impegnati nella quattro giorni di esercitazione.

Si è conclusa l’esercitazione nazionale che ha visto impegnato anche il personale del Comando Provinciale di Brindisi.

In particolar modo, i Vigili del Fuoco del Comando di Brindisi sono stati impegnati su tre scenari diversi:

1. Manovre operative in campo di “Ricerca Persone Disperse” nel territorio di Costa Merlata (Brindisi), con partecipazione di unità VF, tra cui un gruppo cinofilo, ed impiego di droni.

2. “Simulazione di due incidenti stradali” presso la sede del Comando dei Vigili del fuoco di Brindisi, con applicazione delle manovre di primo soccorso e di impiego di attrezzature tecnologiche di intervento idonee per le nuove tipologie di alimentazioni delle autovetture in circolazione.

Leggi anche  Raffiche di vento nel brindisino, diversi gli interventi dei Vigili del Fuoco

3. Allestimento di un “Campo Base” dei Vigili del fuoco in località Villanova di Ostuni (Brindisi)

All’ esercitazione hanno partecipato anche unità cinofile della Polizia di Stato, operatori della Croce Rossa e della Protezione Civile Regionale.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it