Si è spento questa mattina Lillino Milone, appassionato di cultura popolare e custode della sede dell’associazione Cavalcata di Sant’Oronzo.

Lo ricorderemo per sempre come l’angelo custode dell’associazione Cavalcata di Sant’Oronzo, Lillino Milone, si è spento questa mattina a causa di un malore improvviso all’età di 79 anni. Anche oggi, come sempre si stava dirigendo presso la sede di Via Cattedrale per aprire, spiegare e curare le relazioni con i turisti che vengono ad Ostuni per trascorrere qualche ora di svago nel weekend, profondo il suo amore per le festività patronali in onore del Santo Protettore che seguiva da vicino costantemente nei giorni di agosto. Ma il suo amore lo portava ogni giorno in quella sede che curava nei minimi dettaglia.

Nella tarda mattinata di oggi domenica 20 febbraio 2022, la richiesta di aiuto agli operatori delle api calessino, l’arrivo a casa e il malore improvviso. Lillino lo ricorreremo sempre come l’amico di tutti, proprio come ha sottolineato nel messaggio di cordoglio il presidente dell’Associazione Cavalcata di Sant’Oronzo Agostino Buongiorno: “Lillino era una persona buona che mancherà a tutti noi. Ci dispiace tanto. Era una persona buona. Un punto di riferimento per i concittadini ma anche per i tanti turisti. Lascia un vuoto enorme per il servizio quotidiano svolto per la nostra associazione. Ricorderemo sempre la sua gentilezza e la sua educazione”.

L’amore per la musica e per i concerti bandistici resteranno il mio ricordo personale di Lillino e di tutta la redazione di OstuniNotizie, vogliamo ricordati così come nella foto di copertina, con il giornale in mano davanti alla sede di Via Cattedrale.

I funerali si svolgeranno domani 21 febbraio 2022 alle ore 15.30 presso la parrocchia di Santa Maria Madre della Chiesa.