Pubblicità
Pubblicità

Facciamo EcoScuola: dal taglio dei nostri stipendi una nuova speranza per i più giovani. Progetti finanziati anche in provincia di Brindisi per questo bando”.

“Facciamo Eco Scuola”: grazie al bando del Movimento Cinque Stelle due progetti finanziati in provincia di Brindisi, ad Ostuni e Oria. Questa mattina l’on. Valentina Palmisano(M5S) ha partecipato all’inaugurazione di un nuovo ascensore all’interno del Liceo Scientifico “Calamo-Pepe” di Ostuni.

Tre milioni di euro, derivanti dal taglio degli stipendi dei parlamentari del Movimento Cinque Stelle, messi a disposizione delle scuole statali italiane. A beneficiarne, così, anche il territorio brindisino. «Non posso che esprimere la mia soddisfazione per la giornata di oggi, all’interno della quale lanciamo un messaggio di fiducia ai cittadini: la politica finalmente – dichiara l’on. Valentina Palmisano (M5S)- restituisce qualcosa alla collettività.

Un’iniziativa che assume un’importanza maggiore anche considerando il fatto che viene data attenzione ad uno degli ambiti più colpiti in questi mesi della Pandemia, come la scuola». Sono stati finanziati in tutta Italia 202 progetti, tra cui 15 in Puglia.

Attraverso il bando “Facciamo Eco Scuola”, così, il Movimento Cinque Stelle ha voluto destinare le risorse derivanti dal taglio degli stipendi per progetti con varie finalità, tra cui la sostenibilità ambientale e l’ abbattimento barriere architettoniche. «Si tratta di obiettivi nobili. E va dato ampio risalto alle scuole, come il “Calamo-Pepe” della Città Bianca, che hanno creduto in questo progetto. Non posso che ringraziare il dirigente scolastico, l’intero corpo docente, tra cui la professoressa Ilaria Pecoraro, e tutto il personale scolastico per questa possibilità offerta alla città di Ostuni. Davvero all’interno del Liceo un lavoro sinergico di assoluto valore».

Al taglio del nastro hanno partecipato anche il dirigente scolastico del “Calamo-Pepe” Prof. Francesco Dell’Atti ed il sindaco di Ostuni Guglielmo Cavallo. «Un messaggio di speranza anche per i più giovani, per chi tra poche settimane inizierà gli esami di Maturità, e per chi dal prossimo settembre tornerà tra i banchi di scuola. Noi come Movimento Cinque Stelle- conclude l’on. Valentina Palmisano – abbiamo dimostrato di avere a cuore il futuro di queste nuove generazioni attraverso iniziative, come l’ultima “Facciamo Ecoscuola”, per creare una visione d’insieme più legata ai bisogni della collettività, e meno agli interessi personalistici»