Pubblicità
Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne

La Città Bianca piange la scomparsa dell’imprenditore Eugenio Martucci.

Si allunga purtroppo la lista dei decessi causati dal Covid ad Ostuni. L’uomo, 79 anni, era ricoverato da qualche giorno nel reparto di rianimazione dell’ospedale “Perrino” di Brindisi.

Eugenio Martucci è stato, presidente della Cassa Rurale di Ostuni, oggi Credito Cooperativo, stimato e apprezzato, anche ben oltre i confini locali, nel settore dell’industriale olearia ma non solo.

Una vita spesa tra lavoro e famiglia. Impegni quotidiani, tra le diverse attività dalle aziende agricole all’impianto dell’industria olearia e nel recente passato la realizzazione dell’ “Ostuni Palace”. Ed anche in questo settore si era lasciato trascinare la passione per il lavoro, divenendo un punto di riferimento per tutti. E poi il suo orgoglio: i figli Elena e Michele con cui condivideva le lunghe giornate lavorative dall’alba fino al tramonto.

Testimonianze che colleghi, amici e parenti hanno voluto ricordare con commozione, nei tanti messaggi inviati alla moglie Angela ed all’intera famiglia, appresa la notizia della sua tragica scomparsa.