Pubblicità
Pubblicità

Saranno nove i punti all’ordine del giorno che saranno discussi oggi all’interno del consiglio comunale di Ostuni.

I lavori inizieranno alle ore 16. Tra gli argomenti le delibere da approvare, che non subiranno modifiche rispetto allo scorso anno, le tariffe relative Irpef,Imu, e Tassa di soggiorno.

Tra gli altri punti all’ordine del giorno anche l’adesione all’associazione “Città oronziane”. Nelle scorse settimane a Botrugno, in provincia di Lecce, venne firmato un protocollo d’intesa per avviare una collaborazione reciproca tra i comuni pugliesi coinvolti: Ostuni, Botrugno, Turi, Lecce, Campi Salentina, Muro Leccese, Surbo, Vernole, Caprarica di Lecce, Diso.

Oggi intanto, il consiglio comunale si esprimerà anche sul conferimento della cittadinanza onoraria al “Milite ignoto- cittadino italiano” Altre realtà pugliesi, come Bari hanno già approvato questa delibera, in occasione del centenario della traslazione del Milite Ignoto nel sacello dell’Altare della Patria (4 novembre 2021).

Ultimo punto, poi, la riforma dei consorzi Asi, anche in considerazione di quelle che potranno essere le possibilità di sviluppo ad Ostuni. Oggi il dibattito in aula.