giunta comunale
Pubblicità
Pubblicità

La giunta comunale ad Ostuni ha approvato il nuovo piano occupazionale per il 2021: previste assunzioni di agenti della Polizia Locale, funzionari e amministrativi.

All’interno del programma di fabbisogno del personale approvato dalla giunta comunale anche la sostituzione di due dirigenti, uno a tempo indeterminato, l’altro a tempo determinato. Nelle prossime settimane saranno svolte, anche, le prove scritte dei concorsi rinviati nel 2020 a causa dell’emergenza sanitaria, tra cui 15 agenti a tempo indeterminato part-time.

«L’amministrazione persegue la strada dei concorsi pur con tutte le difficoltà per poterli portare avanti. Il turn over con chi è andato in pensione – spiega il primo cittadino di Ostuni Guglielmo Cavallo- ci offre la possibilità di inserire nuova forza lavoro all’interno del nostro comune e favorire anche, con le mobilità previste, l’avvicinarsi di tanti lavoratori costretti a lavorare fuori dal proprio territorio di appartenenza. Saranno affidati anche incarichi transitori che possano supportare gli uffici al fine di procedere ed evadere, più speditamente, le richieste dei nostri concittadini».

A seguire le procedure, sin dalle prime fasi precedenti anche alla pandemia, il vicesindaco con delega al personale Antonella Palmisano. « Si tratta di nuove occasioni di lavoro sia per chi già fa parte della macchina amministrativa sia per chi vorrebbe farne parte. Un piano occupazionale ricco di occasioni lavorative che porteremo avanti nonostante le tante difficoltà che il Covid ci ha creato, prima fra tutte quella di dover rinviare i nostri concorsi».

L’assessore aggiunge un altro elemento: «Un lavoro serio ed equilibrato quello svolto per il piano del personale, che darà possibilità occupazionali ai partecipanti e che potrà soddisfare le aspettative di avanzamento di carriera per chi già lavora all’interno del nostro comune».