Pubblicità
Farmacia Matarrese Ostuni
Pubblicità
Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne

A palazzo S. Francesco, nella Città Bianca c’è stata la firma della convezione che di qui a qualche mese permetterà al comandante della Polizia Locale di Brindisi, Antonio Orefice, di guidare anche il comando di Ostuni.

Si tratta di una soluzione transitoria, quella scelta dall’amministrazione comunale di Ostuni, in attesa di ulteriori disposizioni. La firma della convenzione giunge dopo le due delibere di giunta dei comuni di Brindisi e Ostuni che hanno ratificato l’accordo.

Ad accogliere Orefice per la firma il sindaco Guglielmo Cavallo, il vicesindaco con delega al personale Antonella Palmisano, l’assessore alla polizia locale Luca Cavallo ed il dirigente del settore risorse umane del comune di Ostuni Guglielmo Cavallo.
Orefice in questa fase sostituirà il tenente colonnello Francesco Lutrino che dal primo gennaio scorso è in pensione dopo oltre trenta anni al servizio del comando della Polizia Locale della Città Bianca.

Dal marzo del 2020 fino al 31 dicembre scorso l’ex comandante Lutrino è stato impegnato in prima persona nell’emergenza sanitaria da Covid-19, anche gestendo i casi presenti tra gli agenti in servizio nella Città Bianca. Una nuova esperienza, per lui, dopo un lungo percorso professionale all’interno dello stesso Corpo di Polizia Locale. Nelle prossime ore ci sarà l’avvio delle attività di Antonio Orefice ad Ostuni.

Pubblicità pescheria nautilus ostuni