Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Una devozione ancora più forte, al termine di un 2020, che dopo decenni a causa dell’emergenza sanitaria, ha impedito anche la storica cavalcata.

Una raccolta storica di foto. Un omaggio della città al proprio Santo Protettore. Una devozione ancora più forte, al termine di un 2020, che dopo decenni a causa dell’emergenza sanitaria, ha impedito anche la storica cavalcata.

E’ stato presentato ad Ostuni il calendario della Cavalcata di Sant’Oronzo, edizione 2021. Per questo particolare anno l’associazione culturale “Cavalcata di Sant’Oronzo” ha realizzato un calendario mettendo insieme storiche foto, sin dal 1948, di alcuni cavalieri che hanno scritto pagine importanti di una delle celebrazioni più sentite nella Città Bianca.

Il calendario è stato presentato nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato Agostino Buongiorno, presidente dell’associazione, Don Giovanni Apollinare vicario foraneo della Città Bianca, Dino Ciccarese storico e autore di diverse pubblicazioni sulla storia del Santo, Francesco Semerano, consigliere comunale già nel direttivo della stessa associazione, e Lorenzo Cirasino, ex sindaco di Ostuni presidente dell’ Unitre, ma anche autore di alcuni versi in vernacolo che sono stati pubblicati all’interno del calendario.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Orari Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Orari Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Orari Conad Mesagne

Un racconto dei tanti protagonisti che nel corso di questi anni hanno avuto l’onore di essere tra i cavalieri durante la giornata clou dei festeggiamenti, il 26 agosto. Un appuntamento che dal 1794 ha caratterizzato la vita comunitaria, laica e religiosa nella Città Bianca, interrotto nel 2020 a causa del Covid. Circostanze simili che erano avvenute solo durante i due conflitti mondiali nella prima metà del 1900.

Per rafforzare questo sentimento, anche in un momento particolare, il presidente Buongiorno ha dato vita a questo progetto che racchiude storia, fede e tradizione dell’ostunesità più intima e sincero. Un valore che si trova anche nella dedica a Sant’Oronzo realizzata da Lorenzo Cirasino con la sua poesia “N’I’ Mangata la Cavalcata”. Un valore religioso che accomuna la devozione degli ostunesi anche sottolineato da Don Giovanni Apollinare nel corso del suo intervento. Agostino Buongiorno,poi, ha confermato che sono al vaglio dell’associazione una serie di iniziative, anche come ricerca storica, per dare sempre più risalto alla figura di Sant’Oronzo.

POTRESTI ESSERTI PERSO...