Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Un legame sempre più forte, rafforzato in queste settimane di duro allenamento.

In attesa di tornare in campo per match ufficiali, Fabio Fognini, in Puglia con la sua famiglia, ha scelto il circolo tennis di Ostuni per questo suo periodo di preparazione, in vista dei prossimi appuntamenti. Nei giorni scorsi il campione ligure, marito di Flavia Pennetta, ha nuovamente calcato la “terra rossa” della Città Bianca.

Insieme a lui, Corrado Barazzutti,capitano dell’Italtennis e coach di Fognini. Tanti gli appassionati che hanno voluto assistere alla seduta di allenamento di ieri: al Cto anche Oronzo Pennetta, papà della campionessa brindisina, e l’avvocato Franco Labate, amico personale della famiglia Pennetta. «Ostuni mi aveva già ospitato tre anni fa. In queste settimane sono stato anche a Maglie. E’ sempre davvero un piacere – dichiara Fabio Fognini- tornare ad allenarmi da queste parti. Sono stato accolto, qui nel circolo di Ostuni come uno di loro. Mi hanno trattato come un figlio».

Allenamenti in provincia di Brindisi che proseguiranno anche nei prossimi giorni per l’azzurro che continua questo suo periodo di preparazione, nella terra dove l’11 giugno del 2016 ha celebrato le nozze con Flavia Pennetta. Un giorno ancora ricordato dalla comunità ostunese che seppe accogliere con gioia e gratitudine i due protagonisti del tennis mondiale, che scelsero la Cattedrale della Città Bianca per il loro matrimonio.

«La Puglia è sicuramente una delle più belle regioni d’Italia. Mi sono anche sposato qui. Il legame è forte: per quello che è successo siamo qui per staccare la spina. Ogni volta, comunque -afferma Fabio Fognini- è un piacere tornare qui».

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Nonostante la mattinata intensa di allenamento con Barazzutti, ieri il campione azzurro, si è fermato con alcuni giovanissimi fans: autografi e selfie ad intervallare una calda giornata d’agosto, che non ha fermato però, la preparazione del talento italiano ormai da tempo nel gotha del tennis mondiale. Sono giorni davvero intensi per il Circolo Tennis della Città Bianca, intanto: oltre all’ospitalità che continuerà ad essere riservata a Fognini, proprio oggi partirà la tredicesima edizione del torneo nazionale “Memorial Andrea Franceschini”.

Oltre 200 gli iscritti in totale tra gli Open Maschili e gli Open Femminili. Si tratta di uno degli eventi più attesi, tra quelli organizzati dal circolo tennis della Città Bianca, che anche per il 2020, nonostante le ben note difficoltà, ha voluto portare avanti questa iniziativa, dedicata ad un giovane che da sempre si riconosceva nei veri valori dello sport.

POTRESTI ESSERTI PERSO...