Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Ospedale di Ostuni, soddisfazione dopo i lavori del PD di Ostuni

Poche ore fa, grazie al concreto impegno del PD di Ostuni per il nostro Ospedale, si sono conclusi anche i lavori del reparto di Ortopedia, che insieme al già ristrutturato reparto di Chirurgia ridanno un nuovo volto al nostro nosocomio.

Il PD di Ostuni ringrazia tutti gli operatori sanitari che hanno lavorato in questo periodo di ristrutturazione dei reparti in condizioni di disagio, garantendo a tutti i cittadini il diritto alla salute.

Un grazie agli operai che hanno concluso i lavori nei tempi designati, ed infine un ringraziamento alla Direzione Generale della Asl che ha fortemente voluto il restyling dei reparti di Chirurgia e Ortopedia e la parte antistante la Sala Operatoria, insieme all’ampliamento del reparto di Pneumologia.

A tutto questo si aggiunge la predisposizione di 8 posti di terapia intensiva nel nostro Ospedale. Un’ottima notizia per la nostra comunità che potrà contare su un ulteriore ampliamento dell’offerta sanitaria a servizio dei reparti già presenti.

Tutto questo rientra nella concreta volontà della Asl di Brindisi di rafforzare sempre più le offerte sanitarie del nostro Ospedale, sia per il numero di cittadini che vi affluiscono che per la posizione baricentrica rispetto ad altri territori.
Tempistiche e concretezze che hanno puntualmente smentito quanti davano quasi per certo la chiusura definitiva dei reparti di Chirurgia e Ortopedia nel nostro nosocomio.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Continueremo a lavorare affinché, anche alla luce dell’emergenza sanitaria, possano concludersi gli investimenti già avviati per la realizzazione della nuova piastra.

Per questo continuerà il nostro impegno costruttivo e responsabile, interloquendo costantemente con la Regione e con la Direzione Generale della ASL, affinché la nuova ala possa essere al più presto terminata.

Il Partito Democratico di Ostuni

POTRESTI ESSERTI PERSO...